I pionieri del mondo digital incontrano i pionieri del motociclismo sul web

Precursore tra i siti web italiani in questo settore, Moto.it è un punto di riferimento per tutti gli appassionati delle due ruote d’Italia

PROJECT: WEBSITE & SYSTEM INTEGRATION

PROJECT: WEBSITE & SYSTEM INTEGRATION

A causa degli elevati volumi di traffico (circa 30 milioni di pagine viste al mese) e dell’evoluzione delle logiche di business, il sito Moto.it si è affidato ad Engitel per un completo re-engineering della propria piattaforma web. E, considerato l’ingente carico cui il sistema era sottoposto, è stato necessario un tuning molto approfondito di tutto il sistema.

Engitel si è quindi occupata della staticizzazione delle componenti non dinamiche del sito; dell’attivazione, del monitoraggio e della tuning della cache a livello di funzioni ed application pool; del bilanciamento dei server web di front end tramite appliance esterna; dell’attivazione di diverse application pool per ottimizzare l’occupazione di memoria.

Dopo il lavoro di Engitel, la piattaforma ha incrementato il proprio livello di prestazioni e la propria stabilità, aumentando il traffico complessivo del 30% circa. Inoltre la pagina, da semplice sito di annunci, è diventata un vero e proprio portale.

Moto.it nasce nel 1997 grazie alla passione di Ippolito Fassati e di un suo socio per il mondo motociclistico. Nato agli albori di internet, è stato il primo sito italiano ad unire domanda ed offerta di moto usate. La pagina si è successivamente evoluta incorporando anche news ed approfondimenti sul settore delle due ruote.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.