A titolo esemplificativo e non esaustivo le principali funzionalità editoriali sono:

  • anteprima delle pagine direttamente da back office
  • possibilità di modificare tutti i livelli di menù e di organizzare i contenuti in differenti modalità
  • possibilità di gestire le versioni dei contenuti, con il recupero delle vecchie versioni
  • gestione automatica dei breadcrumb
  • data di aggiornamento pagina con possibilità di gestire la pubblicazione/depubblicazione differita nel tempo
  • archiviazione contenuti non più attuali
  • associazione automatica di metadati per agevolare una corretta indicizzazione (SEO)
  • workflow per la gestione dei contenuti con la possibilità di avere più livelli di approvazione e visibilità (redattore, capo redattore, responsabile)
  • possibilità di aggiungere contenuti con “cut&paste” da Word mantenendo la formattazione
  • possibilità di inserire contenuti multimediali (immagini, video, flash, etc.) singolarmente o con caricamento multiplo
  • possibilità di integrare contenuti, dati strutturati, strumenti applicativi esterni tramite web services o accesso diretto alle strutture informative.


Funzionalità innovative: