L'app, sviluppata da Engitel, diventa una piattaforma Mobility As A Service (MaaS), in grado di accogliere in futuro altri servizi come bike sharing free floating e taxi. E, con oltre 2,7 milioni di download e 60 mila utenti giornalieri, si avvia a diventare il touch point digitale di riferimento per la mobilità milanese. Ecco quali sono le novità.

Una homepage personalizzabile: l'app accoglie gli utenti con un nuovo design, immaginato per rendere più semplice ed efficace la user experience. È possibile visualizzare la mappa con la propria posizione, le fermate e le linee nei dintorni, i campi per calcolare un itinerario, i tempi di validità dei biglietti convalidati. Tutto accompagnato da un flusso continuo di informazioni in tempo reale, per essere sempre aggiornati sulla mobilità locale.

Car sharing: le auto in condivisione sono ormai parte della vita di milioni di persone e uno dei punti di forza del trasporto milanese. Ecco perché l'app Atm accoglie, nella sezione “Intorno a me”, i primi due operatori di car sharing Share’n Go e DriveNow: saranno visibili le auto a disposizione, il loro livello di carica o carburante, con la possibilità di prenotare le vetture con un semplice tap che rimanda all'app del gestore.

Bigietto digitale più semplice: ogni giorno sono oltre 15 mila i ticket di viaggio venduti via app e sms. Da oggi, l’acquisto dall’app con carta di credito diventa ancora più veloce. Per fare login all’area biglietti e pagare con Pay Pal basta l’impronta digitale. L’aggiornamento rende più pratico anche l’acquisto via sms: basta un comando dall’app per generare un sms precompilato, pronto per l’invio. Senza alcuna registrazione.

Tutti i mezzi in una sola app: la nuova mappa dell'app non si ferma a metropolitane, tram, bus e car sharing: visualizza le stazioni delle linee S, le principali stazioni ferroviarie (Centrale, Garibaldi, Cadorna, Rogoredo, Lambrate, San Cristoforo) e i tre aeroporti di Linate, Malpensa e Orio al Serio, con lo stato in tempo reale di partenze e arrivi principali. Oltre alle stazioni Bikemi, chi ama viaggiare su due ruote potrà visualizzare anche la mappa delle principali piste ciclabili.