L’esigenza del cliente

moncler casehistory 01Moncler è più che un piumino, è l’idea stessa della protezione dal duro freddo dell’inverno, l’antifreddo per eccellenza.

Nel 2003, dopo i successi degli ultimi 50 anni sui mercati di tutto il mondo Moncler necessitava di un rilancio in grande stile del proprio brand, ed uno dei canali scelti per la comunicazione è stato il web.

Moncler desiderava un sito con un design pulito, accattivante e animato in cui la presentazione delle collezioni, non fosse una semplice vetrina con foto e dettagli del capo, ma presentasse i nuovi piumini in modo seducente e semplice da navigare.

Problema comune a tutti i siti di moda è l’aggiornamento. Il cambio di collezione in molti casi necessità una totale ristrutturazione del sito. Il Cliente, che già veniva da un’esperienza simile, ha richiesto ad Engitel la realizzazione di un sistema in grado di poter aggiornare le collezioni e l’intero sito in modo semplice, autonomo (cioè senza l’intervento di programmatori) ed economico.

La soluzione

moncler casehistory 02Engitel ha realizzato una particolare customizzazione della piattaforma di content management Spin&Go.Net, adatta all’aggiornamento di un sito realizzato in tecnologia flash.

Tutte le animazioni della splash page e delle collezioni, realizzate in flash, richiamano dal database le immagini necessarie alla costruzione dell’animazione stessa. Con questo particolare accorgimento, il cambio della collezione si riduce alla semplice sostituzione delle nuove immagini nell’apposito archivio. La sceneggiatura e le animazioni rimangono quindi invariate, ma l’effetto conclusivo è l’aggiornamento della collezione.

E’ stata creata un’area riservata dove è possibile downloadare le immagini delle collezioni ad alta risoluzione.

I vantaggi

moncler casehistory 03Questa soluzione permette a Moncler di aggiornare il sito in totale autonomia, così come di poter modificare le animazioni flash cambiando solamente la programmazione della singola schermata senza dover rifare l’intero sito.

Il sistema realizzato consente inoltre di gestire le tre versioni linguistiche del sito tramite un unico file flash. Il cambio delle immagini della collezione viene effettuato su quest’unico file, mentre la parte testuale, limitata all’essenziale viene gestita per ogni specifica versione del sito.

Dall’area riservata gli addetti stampa possono downloadare le immagini delle collezioni, senza dover richiederle all’ufficio stampa dell’azienda, con notevole risparmio di tempo e miglioramento del servizio.

Per scaricare la Case History clicca qui.